Mi chiamo Nando Tagliacozzo, e mi occupo di  “memoria della Shoà”, in particolare nel mondo della scuola.

La mia storia personale si è malamente incrociata con la Shoà, e ne sono rimasti i segni.

Qualche informazione in più sulla mia storia e quella della mia famiglia la trovi nel “curriculum” qui unito.

 


Per le scuole, e nelle scuole, svolgo essenzialmente tre diverse attività:

  • incontri nelle scuole con i ragazzi e con i professori;
  • preparo materiale per gli insegnanti;
  • organizzo seminari di aggiornamento per gli insegnanti.

Da questa attività, che va avanti ormai da 15 anni, sono scaturite delle riflessioni che ho raccolto, più o meno ordinatamente, nel seguito.


Roma, luglio 2013